Carlana Mezzalira Pentimalli

Ultimo aggiornamento:

Michel Carlana (1980), Luca Mezzalira (1982) e Curzio Pentimalli (1982) si laureano presso l’Università Iuav di Venezia, dove attualmente svolgono attività di collaborazione e ricerca. Parallelamente all’attività didattica si confrontano con la professione attraverso la partecipazione a concorsi internazionali e incarichi nel territorio locale. Per Electa Mondadori hanno curato un volume monografico sullo studio di ingegneria svizzero Conzett Bronzini Gartmann AG. Tra i principali progetti dell’ufficio, fondato nel 2010, si possono ricordare il progetto “Magic Carpet” vincitore del premio runner–up alla decima edizione del concorso Europan, Montreux, Svizzera, il progetto “Kulturbaum” vincitore del concorso internazionale per la nuova biblioteca civica di Bressanone (BZ), il progetto “Chapeau” vincitore del concorso internazionale per un centro sportivo e ristrutturazione di una sala delle feste a Les Bois, Svizzera e il progetto “Wunderkammer” vincitore del concorso internazionale per la nuova scuola di musica di Bressanone (BZ). Nel 2011 sono stati selezionati dal premio “New Italian Blood” tra i dieci studi di architettura italiani under 40 più promettenti e nel 2012 dal Premio Young Italian Architects sono stati eletti migliore studio italiano di architettura under 35. Nel 2013 hanno ricevuto il Premio Città Impresa e nel 2014 con il progetto “Sonika” hanno vinto il premio Confindustria “territorio per azioni”. Nel 2018 sono stati Visiting Professor presso l’Università Iuav di Venezia.