Cannoli siciliani versione salata: Daniele Persegani stupisce tutti con la super ricetta

cannoli siciliani

Daniele Persegani propone i cannoli siciliani, ma in versione salata per un pranzo estivo da leccarsi i baffi.

I cannoli siciliani sono un dolce tradizionale italiano, particolarmente famoso nella cucina siciliana. Sono considerati una delle specialità più rappresentative dell'isola e hanno una storia ricca e interessante. Sono un dolce che incarna la ricchezza della tradizione culinaria siciliana, combinando sapori autentici con una preparazione che richiede tempo e maestria. Gustare un cannolo è un'esperienza che permette di assaporare un pezzo della cultura e della storia dell'isola.

Si sposano bene con un bicchiere di vino dolce siciliano, come il Marsala o il Passito di Pantelleria e sono il modo migliore per concludere un pasto. Daniele Persegani, uno tra i cuochi più amati alla corte di Antonella Clerici, ha proposto la versione salata che come un'altra sua ricetta geniale, è da copiare all'istante. Si è ispirato alla tradizione culinaria messicana, per un ripieno da urlo che dovete assolutamente scoprire. Vediamo gli ingredienti sia per la sfoglia che per il ripieno:

INGREDIENTI

300 gr farina 00
50 gr burro
50 gr formaggio grattugiato
1 cucchiaino di miele
1 uovo
Vino bianco, pepe, olio per friggere

PER IL RIPIENO

300 gr code di gamberi
1 avocado maturo e 1 pomodoro ramato
1 lime, 1 limone e 1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di semi di sesamo
Olio evo, sale

Cannoli siciliani con ripieno salato: la super ricetta di Daniele Persegani

Iniziamo con la cialda: in una terrina mettiamo la farina, un uovo e il burro morbido a pezzetti, e cominciamo a mescolare. Aggiungiamo il miele, il formaggio grattugiato e un po' di vino bianco, lavorando l'impasto gradualmente fino a ottenere una massa uniforme e compatta. Avvolgiamo l'impasto nella pellicola trasparente e lo lasciamo riposare in frigorifero. Stendiamo la pasta sottile e ritagliamo dei cerchi, che avvolgiamo intorno ai classici cilindri per cannoli. Friggiamo in olio caldo e profondo fino a quando non diventano dorati.

cannoli siciliani
I cannoli siciliani salati d'ispirazione messicana che ha cucinato Daniele Persegani: la ricetta perfetta per i pranzi estivi

Per il ripieno, in una padella, facciamo dorare le code di gambero già pulite con olio, sale e semi di sesamo. Bastano davvero pochi istanti. In una ciotola, schiacciamo la polpa dell'avocado con una forchetta. Aggiungiamo l'aglio grattugiato, il succo e la scorza grattugiata del lime, il pomodoro fresco a piccoli cubetti, sale e pepe, mescolando bene. Un mix esplosivo di consistenze e sapori unici. Mettiamo la crema ottenuta in una tasca da pasticcere. Riempiamo i cannoli ormai freddi con la crema di avocado e posizioniamo le code di gambero alle estremità. Un aperitivo, ma anche una portata unica da servire durante un aperitivo o un pasto estivo all'aperto: la combinazione di sapori è davvero unica e vale la pena lasciarsi tentare.