Stasera in tv, il ritorno della fiction Rai: la vera storia di una donna forte e coraggiosa

stasera in tv

Stasera in tv c'è la storia di una donna che non si è mai arresa: fiction Rai di una sola puntata, stasera imperdibile in una replica graditissima.

L'universo delle fiction Rai in continua espansione e crescita con tantissime novità in arrivo, gode appunto di un ventaglio di proposte che ogni tanto, vengono rispolverate e mandate in onda sul piccolo schermo. Il caso de Il Commissario Montalbano ad esempio, è da studiare. Pur trattandosi di repliche, il successo in termini di share e Auditel non delude mai: è quasi come se fosse sempre la prima volta e dunque un episodio inedito.

Ovviamente ce ne sono parecchie che creano questo effetto nel pubblico, come ne esistono anche altre spesso 'dimenticate' e che all'occorrenza, vengono scelte e inserite nelle varie programmazioni. Stasera in tv su Rai 3, è il momento della messa in onda di una storia vera che abbiamo visto in occasione del 25 aprile dello scorso anno, però su Rai 1. Si tratta della storia di una donna forte e coraggiosa, che non si è mai arresa e che ha portato a casa dei traguardi e delle soddisfazioni davvero notevoli: un appuntamento imperdibile.

Stasera in tv c'è la storia di una donna che non si è mai arresa: una fiction Rai molto amata

Tina Anselmi - Una vita per la democrazia è un film diretto da Luciano Manuzzi. Narra la straordinaria esistenza di Tina Anselmi, una figura cardine della storia italiana. Interpretata dall'attrice Sarah Felberbaum, Tina inizia il suo percorso come partigiana a soli sedici anni. Dimostra fin da giovane un grande impegno e una forte passione politica. La sua carriera si evolve poi nel sindacalismo, dove si distingue per la sua difesa delle lavoratrici. Raggiunge un traguardo storico diventando la prima donna a ricoprire una carica politica di rilievo in Italia. Nel 1976 infatti, viene nominata Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale. Successivamente diventa Presidente della Commissione parlamentare d'inchiesta sulla loggia massonica P2.

stasera in tv
Sarah Felberbaum nei panni di Tina Anselmi

Attraverso audizioni faticose e ricerche incessanti, la Anselmi svela gli intrighi di un gruppo di potere che tentava di controllare il Paese in modo occulto. Aggira le procedure democratiche e il consenso popolare. Questa scoperta la porta a comprendere che la realtà politica italiana era ben diversa da quella che aveva immaginato. I suoi ideali di democrazia erano minacciati. Tuttavia, nonostante le difficoltà e le disillusioni, Tina non si arrende mai. Continua a lottare con determinazione. Spesso unica donna in un ambiente dominato da uomini e caratterizzato da atteggiamenti maschilisti, ha saputo imporsi come un simbolo di democrazia e di diritti civili in Italia. Fonte di ispirazione per generazioni di donne e uomini con il suo coraggio e la sua integrità.