Camper, stop per Marcello Masi: il nuovo conduttore scelto dai vertici

camper

Staffetta a Camper da qui fino alla fine della stagione televisiva: chi arriva al posto di Marcello Masi.

Cambio della guardia a Camper. Il contenitore estivo del mezzogiorno è ormai un appuntamento fisso che prende il posto di Antonella Clerici e di tutta la sua squadra che da settembre a maggio accompagna i telespettatori fino al Tg1. Camper comincia con una serie di viaggi in tutta Italia alla scoperta delle nostre bellezze territoriali: a farlo quest'anno sono Tinto e Lorella Boccia.

Successivamente è il turno di Marcello Masi, che in diretta dallo studio Rai si occupa ancora una volta del nostro bel paese, dalle ricette perfette per i mesi estivi ai collegamenti direttamente sul posto. Si tratta di una proposta che piace al pubblico: un format leggero e senza troppe pretese per i mesi in cui la nostra mente ha voglia soltanto di evadere e di non concentrarsi troppo. A quanto pare però, la produzione ha deciso di apportare un cambio (QUI un'altra variazione sempre nei palinsesti estivi Rai) e riguarda proprio la conduzione e per un motivo che ha a che fare proprio l'attuale padrone di casa e dei problemi che sono sopraggiunti. Ci sarà una staffetta, quindi stop per adesso all'ottimo Marcello Masi, che è costretto a fermarsi.

Camper, chi arriva al posto di Marcello Masi alla conduzione: lo conoscete tutti

Cambio della guardia a Camper, che dopo più di un mese vedrà un nuovo volto alla conduzione, tutti i giorni alle 12. Parliamo di Giuseppe Calabrese, che per chi non lo sapesse ancora è Peppone, storico volto legato soprattutto al grande successo di Linea Verde. Il pubblico si è innamorato della sua simpatia e soprattutto della sua spontaneità. La conoscenza dello Stivale e soprattutto delle prelibatezze gastronomiche da Nord a Sud, lo rendono il sostituto perfetto per questo incarico.

camper
Peppone Calabrese a Linea Verde: da lunedì 8 luglio passa alla guida di Camper su Rai 1 al posto di Marcello Masi

Classe 1975 e potentino, muove i primi passi nel mondo della tv come inviato proprio a La Prova del cuoco. Successivamente si è fatto sempre più spazio nei corridoi Rai ottenendo una certa 'indipendenza' televisiva che lo ha portato a condurre in totale autonomia. Toccherà a lui infatti prendere le redini della trasmissione che andrà in onda da qui, fino all'inizio dei prossimi palinsesti. Sarà all'altezza del compito? Lo scopriremo a partire da lunedì 8 luglio, siccome prenderà a tutti gli effetti il posto di Masi che per motivi personali, è costretto ad abbandonare l'incarico e dunque i vertici hanno optato per Peppone. Potrebbe anche tornare prima della fine della trasmissione, ancora non ci sono notizie in merito.