Netflix, arriva il 3 luglio Beverly Hills Cop con Axel Foley: c'è una cosa che delude i fan

netflix axel

Netflix continua a deliziare i suoi utenti con novità appassionanti e grandi racconti. Arriva il 3 luglio Axel Foley, il film con Eddie Murphy. 

Ma come si faceva prima senza le piattaforme? Questa è una domanda che spesso e volentieri rimbomba nei pensieri degli utenti ormai dipendenti da Netflix. Quest'ultima offre una quantità immensa di film e racconti coinvolgenti. Una chicca è rappresentata dalla divisione di tutti i prodotti.

Netflix separa per categoria, dai più visti, a quelli più acclamati, ai vari generi. C'è sempre un racconto che riesce ad avere la meglio sugli altri. Questo per molteplici fattori, dal cast scelto alla trama presa in considerazione. Per questo motivo Netflix propone anche una classifica di gradimento, la famosa top 10.

Netflix, sbarca il 3 luglio Axel Foley: c'è una cosa diversissima

Ogni mese arrivano sulla piattaforma tante novità avvincenti, questo per non permettere mai agli utenti di annoiarsi. Inevitabilmente l'aggiunta di nuovi film prevede la sostituzione di altri. Come avviene questa scelta? Di sicuro basandosi sul gradimento e le varie visualizzazioni degli utenti. Non ci sono dubbi, alcune serie tv sono letteralmente esplose grazie alla diffusione su Netflix, un esempio lampante è rappresentato da Mare Fuori. Ma cosa arriverà di appassionante nel mese di luglio? Il 3 sbarcherà Beverly Hills Cop con Axel Foley con il bravissimo Eddie Murphy. Al centro della trama Axel un tenente famosissimo a Beverly Hills. Dopo che la figlia ha ricevuto molteplici minacce, il protagonista si allea con un nuovo partner per dare vita ad una strategia vincente. Un film d'azione che incollerà i telespettatori allo schermo. Ancor prima della visione però, solo attraverso il trailer, i fan non hanno potuto fare a meno di mostrare un notevole malcontento.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Netflix Italia (@netflixit)

L'attore questa volta ha un doppiatore diverso. Precedentemente la voce italiana era quella di Tonino Accolla, in questo nuovo film però non è più così. Una pioggia di critiche è arrivata tra i commenti sotto la pagina ufficiale Netflix: "Non possiamo non sentire la voce di Tonino". A quanto pare gli appassionanti si erano affezionati non solo al protagonista ma anche al suo doppiatore, una cosa che capita spesso e volentieri con i film in lingua. Riuscirà comunque Eddie ad incollare gli utenti al televisore? Manca sempre meno all'uscita del nuovo film su Netflix. Se sei alla ricerca di un racconto pieno d'azione non ti resta che seguire questo consiglio. Tanti colpi di scena ti regaleranno adrenalina fino all'ultimo minuto. Una volta caricato sarà poi disponibile sempre, in qualsiasi momento. Questo è il vero vantaggio della piattaforma. Poter visualizzare il contenuto in più momenti diversi.

Netflix, Axel Foley arriva sulla piattaforma il 3 luglio
Netflix, Axel Foley arriva sulla piattaforma il 3 luglio ma il doppiatore non è più Tonino. I fan sono delusi