Reazione a Catena, cambia tutto per Pino Insegno? L'ultima notizia è allarmante

reazione a catena cambia insegno

Reazione a Catena, cambia tutto per Pino Insegno dopo quello che è successo? L'ultima notizia mette in allarme. Continua la messa in onda del quiz show estivo più divertente di sempre, ma stavolta potrebbe esserci un cambiamento. 

Reazione a Catena è uno dei programmi estivi più seguiti di sempre ed è particolarmente amato in quanto è leggero, ma al tempo stesso interessante per le varie domande che vengono poste a coloro che partecipano. Quest'anno alla conduzione c'è Pino Insegno e non sono mancati commenti o critiche da parte del pubblico. Ricordiamo, infatti, che precedentemente c'è stato Marco Liorni e quest'ultimo era molto apprezzato. Lo abbiamo comunque visto a L'Eredità. Ora, però, potrebbe cambiare tutto dopo l'ultima notizia particolarmente allarmante. Ma che cosa è successo nel dettaglio? Scopriamolo.

Cambia tutto per Pino Insegno a Reazione a Catena? Ecco che cosa è successo

L'ultima notizia particolarmente allarmante è arrivata come un fulmine a ciel sereno solo poche ore fa. C'è stato un importante lutto in Rai ed è stato lo stesso Marco Liorni a dare la tristissima notizia. Stiamo parlando del regista di Reazione a Catena, Amedeo Gianfrotta. Scrivendo un messaggio pieno di dolore e commozione, il noto conduttore ha scritto un lungo post ricordando tutto il tempo passato insieme. Hanno lavorato per tanto tempo ogni giorno insieme proprio a Reazione a Catena su Rai 1. Oggi, qui invece c'è Pino Insegno. Lo stesso Liorni ha ricordato quanto Gianfrotta fosse stato molto importante nella sua vita, in quanto ha portato spesso ironia e incoraggiamenti.

pino insegno puntata reazione a catena
Pino Insegno in una puntata di Reazione a Catena

Un modo, quello di Liorni, anche per mostrare tutta la sua gratitudine e quanto abbia apprezzato la sua presenza in Rai, soprattutto nel periodo in cui ha lavorato al suo fianco. Non dimentichiamo che non si è occupato solo di Reazione a Carena, ma anche di Agorà Weekend, per esempio. In ogni caso, ora potrebbe seriamente cambiare tutto nel programma dopo quest'ultima triste e allarmante notizia. Essendo Gianfrotta l'autore, ora bisognerà trovare un degno sostituto e si sa che quando ci sono cambiamenti di questo tipo, anche il programma potrebbe, effettivamente, risentirne.

Non solo per l'eventuale persona nuova che potrebbe irrompere, ma anche per alcuni cambiamenti che potrebbe apportare. Si potrebbe decidere anche di dare una sorta di 'rinfrescata' al programma e cambiare, per esempio, alcuni giochi che oggi vengono ancora fatti. Insomma, certamente il passaggio da uno storico autore ad un altro, crea sempre un po' di scompiglio, soprattutto quando avviene per un lutto improvviso come in questo caso. Non ci resta che attendere per scoprire se e come cambierà qualcosa. Non dimentichiamo che Pino Insegno, ultimamente è calato anche leggermente negli ascolti prevalentemente perché su Rai 2 c'è spesso una partita degli Europei 2024. Staremo a vedere come cambieranno e se saliranno oltre il 20% una volta che queste saranno terminate.