Giorgio Manetti torna su Gemma Galgani, la rivelazione spiazzante: "Quando apre bocca lei..."

giorgio manetti

Abbiamo intervistato Giorgio Manetti, l'amore più grande di Gemma Galgani nello studio di Uomini e Donne.

Nella prima parte della nostra intervista a Giorgio Manetti, volto storico nel parterre maschile di Uomini e Donne, ci ha parlato del suo presente professionale e di un ipotetico ritorno in tv (trovate tutto QUI). Non abbiamo potuto fare a meno di dedicare una parentesi alla dama di Torino, che continua a essere volto fisso nella trasmissione. Ha avuto altre storie e frequentazioni, ma mai nessuna intensa e importante come quella con "Il Gabbiano".

Fu lei a decidere di troncare tutto dopo otto mesi, siccome chiedeva amore, mentre lui si è sempre ritenuto libero e desideroso di conoscere altre donne. Dopo l'uscita dal programma nel 2018, Giorgio ha spesso rilasciato interviste ed è stato spesso duro nei confronti della donna. Dalle sfilate troppo osé alla frequentazione con il 26enne Nicola Vivarelli. Gemma in un paio di occasioni ha anche risposto direttamente nello studio del celebre dating show Mediaset, mostrando tutta la sua delusione per le esternazioni del suo ex. Cosa ci ha detto oggi Giorgio, dopo ormai sei anni dalla sua assenza nel parterre? Che pensa della Galgani e c'è l'eventualità di riallacciare i rapporti in qualche modo?

giorgio manetti
Giorgio Manetti nello studio di Uomini e Donne

Giorgio Manetti torna a parlare di Gemma Galgani e ha solo parole al miele: le sue rivelazioni in esclusiva a L'Architetto

"Gemma a parte tutte le cose anche negative che ho detto in passato, come classe ed educazione è la numero uno. Non ha niente a che vedere con le altre donne del parterre, bellissime certamente, ma non sono Gemma. Non si tratta di età: lei lo sa come la penso. Quando l'ho vista in determinate scene, soprattutto durante le sfilate poco vestita, quelle sono cose che io criticherò sempre. Non sono edificanti per una persona della sua età, ma come si presenta in generale: è tutta un'altra cosa. Lasciamo perdere i ritocchi, ma quando parla a prescindere da come appare, riesce ad andare oltre l'immagine. Quando apre bocca Gemma, la gente ascolta: è educata, gentile, mai violenta".

Parole al miele dopo altre non proprio magnanime nei suoi confronti nel corso di interviste passate. La classe e l'educazione di Giorgio sono sempre state ben chiare al pubblico, e con esse la sua estrema lucidità e schiettezza nei vari giudizi. Quando gli abbiamo come ripensa alla sua storia con Gemma e a cosa le direbbe oggi se ne avesse la possibilità ha risposto: "Io e lei eravamo una cosa che non si verifica più ormai nel programma. Non la sento telefonicamente da anni. Se la incontrassi per caso prenderemmo un caffè e parleremmo di tante cose. Io non rinnego assolutamente nulla del nostro rapporto. Lei ha preferito chiudere, io vedo le cose in un altro modo. Io e lei saremmo perfetti per un programma in prima serata sull'amore e i sentimenti, farebbe un buon share". Che tra i due ci possa essere una collaborazione professionale nei prossimi mesi dopo queste rivelazioni? Molti lo sperano caldamente.