Serena Bortone, lo stop è ufficiale: "La Rai ha già scelto con chi sostituirla"

serena bortone

La Rai ha già scelto con chi sostituire Serena Bortone su Rai 3 stando alle ultime indiscrezioni: lo stop per Che Sarà è ufficiale.

La notizia ce negli ultimi giorni aleggiava circa il futuro di Serena Bortone in Rai, ora sembra essere una certezza. Serena Bortone è stata al centro di un vero e proprio caso mediatico che riguarda la lettura di un monologo che l'azienda aveva fermamente impedito di divulgare. La conduttrice è andata fino in fondo, consapevole delle conseguenze e anche di quella che è la sua etica morale e professionale da quando ha cominciato a essere dipendente della tv di stato.

La punizione era dietro l'angolo sin da subito e dopo una serie di voci, è arrivata anche la conferma. L'azienda ha sospeso Che Sarà, programma da lei condotto nel fine settimana nel weekend di Rai 3. Cultura e approfondimento, la sua principale zona di comfort che a quanto pare a partire da settembre, non vedrà più la luce. Non sappiamo il futuro della conduttrice: probabilmente non sarà più in quel di Viale Mazzini e ora i vertici appunto, pensano già a come e con chi sostituirla a partire dai mesi che vedranno l'inizio di una nuova annata, tra sfide a colpi di programmi tv.

Serena Bortone, addio a Che Sarà da settembre: i papabili sostituti

A quanto pare, dopo voci e congetture varie, ora non ci sono davvero più dubbi. Che Sarà con Serena Bortone non è più una trasmissione che i vertici Rai intendono introdurre nei palinsesti che vedranno luce a partire da settembre. la decisione potrebbe essere una conseguenza della lettura del monologo da parte della Bortone, ma anche per gli ascolti poco soddisfacenti collezionati da quanto il programma è in essere su Rai 3. Ogni chiacchiera sarebbe in questo momento superflua: la sentenza è arrivata e in ambito televisivo, dove tutto corre all'impazzata per soddisfare le esigenze del pubblico, si pensa già al dopo e appunto, a quello che i palinsesti ci offriranno.

serena bortone
Serena Bortone ospite da Francesca Fialdini su Rai 1

L'azienda starebbe pensando sostituirlo il sabato con La Confessione condotto da Peter Gomez e la domenica con Report che guadagnerebbe più spazio in questo caso. Attualità, interventi e approfondimenti sembrano essere l'alternativa più gettonata per rimpiazzare il contenitore che ha creato un gran parlare nell'ultima stagione televisiva. Non sappiamo dove andrà e di cosa si occuperà la popolare conduttrice, che è andata avanti fino alla fine rispettando il suo impiego presso il servizio pubblico. Potrebbe anche migrare altrove, per altri impegni e avventure televisive dopo l'anno da dimenticare in quel di Viale Mazzini. Capiremo davvero presto la verità sulla sostituzione che i vertici hanno pensato per riempire la fascia oraria di riferimento.