Mediaset incassa un altro flop: chiusura immediata per tre titoli nei palinsesti, ecco quali

mediaset

Mediaset sembra collezionare una serie di flop cocenti nell'ultimo periodo di programmazione tv: l'ultima decisione per evitare il disastro più totale.

Vi abbiamo parlato ieri del cambiamento repentino adottato in casa Mediaset dopo le ultime proposte televisive. Il periodo è delicato, siccome la messa in onda degli Europei di Calcio 2024 si fa sentire e il pubblico è quasi tutto rivolto verso questo importante evento calcistico in onda su Rai 1 con partite e speciali di approfondimento. In queste sere ogni proposta su Canale 5 ha perso alla grande nella gara degli ascolti tv: ieri sera abbiamo avuto l'ultimo esempio eclatante.

Il Biscione sembra soffrire dopo la fine di Terra Amara e per questo, ha proposto in una sola settimana ben due serie turche in prima serata. Il calo per la seconda puntata de La Rosa della Vendetta, ha spinto l'azienda a cambiare e a schierare dopo una sola settimana dalla messa in onda, un episodio in meno attaccandone uno inedito di Endless Love. tutto questo è mirato al soffrire il meno possibile e cercare di uscirne non con le ossa totalmente rotte dalla fatale combinazione data dagli Europei e la stagione stiva in corso. A quanto pare non si fermano le delusioni e l'ultima, porta a un'altra inaspettata decisione da parte dei vertici.

Mediaset prende un'altra decisione dopo un flop clamoroso: cosa chiude a pochissimo dall'inizio

A quanto pare l'azienda, nonostante ci sia poco da fare ha intenzioni ben precise. Impossibile starsene fermi a guardare, ma bisogna agire onde evitare il collasso definitivo. Per questo motivo, è stata presa un'altra decisione improvvisa dopo il cambiamento che riguarda la serie turca in onda il venerdì in prima serata. Parliamo in questo caso di una rete minore del gruppo, che è in questo caso Mediaset Extra. cavalcando la tanto amata (nella maggior parte dei casi) operazione nostalgia, i vertici hanno pensato a una messa in onda h24 di alcune delle soap più amate di sempre, per una programmazione continua e costante: repliche di Beautiful, Centovetrine e Vivere.

mediaset
Una scena tratta da Beautiful su Canale 5

Purtroppo questa strategia non ha dato i frutti sperati. La rete, su cui Mediaset conta per una piccola, ma importante parte è crollata a record negativi di addirittura lo 0.7% di share. Risultati impossibili da mantenere senza agire e una perdita consistente per le casse aziendali. Per questo motivo assisteremo più a tale maratona quotidiana, che non ha sortito l'effetto sperato. Il palinsesto è cambiato ancora con un'alternanza di repliche tra show e fiction che hanno fatto la storia di Canale 5 e non solo. Un'altra scelta che si è rivelata essere fallimentare e che segna un'altra dolorosa sconfitta in una rosa di delusioni già abbastanza consistenti.