Gnocchi senza farina, il segreto di Daniele Persegani: cosa aggiunge all'impasto per farli morbidissimi

gnocchi senza farina

Daniele Persegani a E' Sempre Mezzogiorno su Rai 1 ha proposto gli gnocchi senza farina: una variante gustosa per chi vuole un'opzione diversa.

Il popolare cuoco emiliano, spalla da anni al fianco di Antonella Clerici, ha proposto questo piatto a poche puntate dalla fine del popolare format di cucina su Rai 1. Un'opzione per chi desidera un piatto di pasta meno calorico rispetto alla tradizionale, o semplicemente vuole sperimentare con gusti e accostamenti diversi. Gli gnocchi sono uno dei formati più amati, da grandi e soprattutto bambini. Si distinguono per la loro morbidezza, spesso poiché a base di patate.

Si possono fare anche con la farina anche se la consistenza finale è diversa, e quanto sono buoni conditi con la nostra salsa preferita. Dal classico pomodoro oppure formaggio, ma anche pesto o verdure saltate. Persegani per la sua ultima opzione ha giocato partendo proprio dall'impasto e modificando quella che è la versione più gettonata. Ha utilizzato un ortaggio per gli gnocchi veri e propri e poi ha condito formando un mix che ricorda un piatto iconico della tradizione culinaria siciliana: la pasta alla norma. Vediamo cosa serve e la preparazione passo passo per gli gnocchi di melanzane con ricotta affumicata:

INGREDIENTI

3 melanzane
2 uova
200 gr di fecola
100 gr formaggio grattugiato
1 spicchio d'aglio
Basilico, origano e timo

PER IL CONDIMENTO

400 gr di pomodori pelati
100 gr di ricotta affumicata
mezza cipolla rossa
Basilico, olio, sale e pepe

Gnocchi senza farina, la ricetta di Daniele Persegani: cosa aggiunge all'impasto

Dividiamo le melanzane a metà e pratichiamo dei tagli sulla superficie con un coltello. Condiamole con olio, aglio, sale, origano e timo e poi le mettiamo in forno a cuocere fino a quando la polpa diventa tenera. Per verificare che sia effettivamente così, infilzatele con una forchetta. Una volta pronte, estraiamo la polpa con un cucchiaio e la trasferiamo nel frullatore. Frulliamo il tutto aggiungendo le due uova intere. Mettiamo il composto frullato in una ciotola e aggiungiamo il formaggio grattugiato, il basilico tritato e la fecola di patate. Mescoliamo bene fino a ottenere un impasto omogeneo e morbido.

gnocchi senza farina
Gli gnocchi senza farina di Daniele Persegani

Nel frattempo, portiamo a ebollizione una pentola d’acqua salata e usando un cucchiaio, lasciamo cadere nell'acqua delle piccole porzioni dell'impasto. Per il sugo, facciamo soffriggere la cipolla tritata in un po' di olio. Aggiungiamo i pomodori pelati e lasciamo cuocere per circa 20 minuti, o finché il sugo non si sarà ben addensato. Quando gli gnocchi vengono a galla, li scoliamo e li saltiamo nel sugo di pomodoro. Serviamo il tutto con una spolverata di ricotta affumicata grattugiata. L'accoppiata melanzane e ricotta è una delle migliori in cucina e l'ortaggio permetterà di avere un risultato morbido e gustoso anche senza l'utilizzo della farina.