Scacco matto a Il Paradiso delle Signore: è un'altra la fiction del momento più vista su RaiPlay

il paradiso delle signore raiplay

Non è Il Paradiso delle Signore la fiction più vista del momento su RaiPlay: il titolo vi stupirà, ecco di quale e di che cosa si tratta.

La fiction più vista del momento su RaiPlay non è Il Paradiso delle Signore come tutti si sarebbero aspettati, almeno fino ad oggi. La soap italiana di Rai 1, infatti, ha avuto un successo veramente clamoroso, anche dopo il finale di stagione. Ora, non ci resta che attendere per quanto riguarda le nuove riprese che inizieranno a partire proprio dalla prossima settimana di maggio.

La maggior parte degli attori si ritroverà sul set della nona stagione, ma ci sarà qualche assente. L'ultimo a dire addio definitivamente alla soap è stato Alessandro Tersigni, con il suo personaggio Vittorio Conti, presente fin dai primi episodi. Eppure, pare che si stia parlando anche di un addio di Vito per il momento (interpretato da Elia Tedesco). Su RaiPlay, però, ora sta primeggiando un'altra serie. Ecco di quale si tratta.

RaiPlay, la più vista non è Il Paradiso delle Signore: di quale si tratta, titolo e trama

La serie tv più vista di RaiPlay al momento è intitolata L'età dell'ira, che narra la storia di Marcos (Manu Rios di Elite), un giovane adolescente che vive una vita apparentemente normale a Madrid. Il ragazzo viene accusato improvvisamente dell'omicidio del padre e per questo i suoi compagni iniziano a vederlo con occhi diversi e a sospettare di lui. Da sempre Marcos era visto come uno di quelli più belli e ammirati della scuola, con una vita perfetta, intelligente e popolare. Col corso degli episodi si viene a sapere che Marcos non ha mai vissuto una vita a pieno, anzi, ci sono un sacco di frustrazioni in casa sua. Si viene a sapere che il padre non era quello che tutti hanno sempre creduto, ma anzi l'esatto opposto. Un uomo violento, dunque, e anche prevaricatore.

serie screen
L'età dell'Ira, una scena della serie RaiPlay

Le violenze in casa arrivano al loro culmine quando l'uomo scopre che suo figlio è omosessuale. Marcos inizia a sentire il peso di una vita particolarmente asfissiante e non trova alcuna via d'uscita. Il giovane inizia a vivere una vita sempre più difficile e capisce che una delle soluzioni a tutta questo è rispondere a sua volta con la violenza. Inizialmente offende persone omosessuali e tende anche a stare insieme a persone poco raccomandabili. Un viaggio nella sua mente e nella vita di un ragazzo che ha vissuto una delle esperienze peggiori. C'è solo qualcuno che lo aiuterà in questo cammino e percorso, Solo Alvaro, il suo insegnante di letteratura. La frequentazione con quest'ultimo gli farà capire qual è la strada giusta da prendere e cosa fare per accettarsi in toto.

LEGGI ANCHE>>> Il Paradiso delle Signore, altro che Milano: Veneri in campeggio nella regione più suggestiva