Liguria, Antonella Clerici pazza della Sagra del Pesce: è nel borgo più romantico e pittoresco

liguria clerici

Liguria, c'è un evento questo weekend da non lasciarsi scappare: il consiglio di Antonella Clerici.

Per il consueto spazio Gira e va a E' Sempre Mezzogiorno, Giovanna Civitillo come ogni venerdì ha consigliato ai telespettatori l'appuntamento perfetto per questo fine settimana. Siamo a Camogli e non appena ha menzionato il nome della città in Liguria, Antonella Clerici è esplosa in un delirio incontenibile. Rivolgendosi ai suoi telespettatori ha infatti affermato in diretta: "Per favore, andate a fare una gita a Camogli: è una città meravigliosa". Camogli è un delizioso comune situato sulla costa ligure, famoso per il suo incantevole porto, le case colorate e la sua autentica atmosfera marinara. Si trova a pochi chilometri a est di Genova. Il cuore di Camogli è il suo porto e le caratteristiche case color pastello che si arrampicano sulle colline circostanti creano uno scenario pittoresco, spesso ritratto in foto e dipinti.

Nota anche per la sua deliziosa cucina ligure, che include specialità a base di pesce come la famosa focaccia al formaggio e il pesce alla camogliese, attira moltissimi turisti anche per questo motivo. Oltre alla sua bellezza naturale e alla sua ricca storia, Camogli offre anche numerose attività all'aria aperta, tra cui escursioni lungo i sentieri costieri, nuoto nelle sue acque cristalline e immersioni subacquee per esplorare i suoi ricchi fondali marini. La Civitillo ha parlato della Sagra del Pesce, che appunto è possibile visitare durante questo weekend.

Liguria, Antonella Clerici consiglia la Sagra del Pesce a Camogli: un'esperienza da non lasciarsi scappare

In breve, Camogli è una destinazione incantevole che affascina i visitatori con il suo paesaggio mozzafiato, la sua autentica atmosfera marinara e la sua deliziosa cucina locale. Meglio se poi, c'è la possibilità di partecipare a un evento che ha come protagonista il pesce, una grande ricchezza sul posto. Sabato 11 e domenica 12 maggio si celebra la tradizione marinara di Camogli, che da piccolo villaggio di pescatori è diventata una delle città marinare più importanti del Mediterraneo. Le celebrazioni cominciano appunto sabato, con la processione in onore di San Fortunato, patrono e protettore dei pescatori: ci saranno fuochi d'artificio e falò sulla spiaggia

liguria clerici
Giovanna Civitillo e Antonella Clerici consigliano Camogli e la Saga del Pesce

SI potranno naturalmente mangiare i piatti tipici liguri e di Camogli: dalla focaccia fino alle trofie al pesto e il pesce sarà naturalmente il grande protagonista. Si friggerà al momento, proprio come se non ci fosse un domani con una padella gigante di 4 metri di diametro, con i pescatori che friggeranno il pescato di zona e le patatine, con focaccia, buon vino e dolci, tra cui crostata e torta ai pinoli. Un perfetto weekend goloso anche in onore della Festa della Mamma. La conduttrice che ha avuto modo di esserci in passato, ha ribadito ai conduttori di non lasciarsi sfuggire l'occasione di partecipare all'evento, ma anche semplicemente di trascorrere del tempo nella bellissima Camogli.

LEGGI ANCHE>>>Toscana, Elisa Isoardi e il giro in bicicletta a picco sul mare: un'esperienza unica