Meteo, Giuliacci avvisa gli italiani: "Attenzione a questo clamoroso cambiamento in arrivo"

meteo cambiamento clamoroso

Meteo, Giuliacci avvisa gli italiani: attenzione a questo clamoroso cambiamento in arrivo. Siamo ormai in piena primavera e le temperature continuano ad essere piuttosto ballerine, così come anche il tempo vero e proprio. 

Mario Giuliacci avvisa gli italiani, con un video su YouTube che l'ultima parte del mese di aprile vedrà un cambiamento veramente clamoroso in arrivo. Nella prima metà del mese, infatti, c'è già stato un vero e proprio scossone, ma non è tutto finito qui. Nelle settimane precedenti a Pasqua e in quelle della gioiosa festività, sappiamo che il clima è cambiato radicalmente nel giro di ore se non di ore. Infatti, a partire dal periodo delle festività abbiamo avuto di percepire una leggera calura, che ricorda vagamente l'estate.

meteo elisa cambiamento
Mario Giuliacci insieme alla collega Elisa. Fonte: YouTube

Abbiamo anche avuto modo di vedere che in alcune ore della giornata i gradi sono aumentati, mentre al mattino presto e la sera, c'è sempre un calo. In ogni caso, in Italia c'è stato molto più sole rispetto alle precedenti settimane con qualche rara eccezione durante la sera di Pasqua e successivamente a pasquetta. Ancora, c'è stato un cambiamento a partire dal 10 aprile. Da questo giorno del mese primaverile, infatti, sono iniziate le piogge, ma i cambiamenti non sono finiti certo qui.

Meteo, Mario Giuliacci avvisa gli italiani: "Attenzione a questo cambiamento in arrivo"

Mario Giuliacci e la sua collega Elisa hanno spiegato, tramite un video su YouTube, quello che sarà principalmente il clima durante le ultime settimane di aprile. A partire dal 10 aprile le temperature sono diminuite leggermente. C'è stata anche una prima perturbazione con piogge su Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia, Trentino e Toscana. Le piogge forti non ci saranno però al sud. Tra il 20 e il 22 di aprile le piogge interesseranno tutta l'Italia tranne nord ovest e saranno più abbondanti nelle zone adriatiche. Ancora, sappiamo che tra il 10 e l'11 le temperature hanno già subito un drastico calo, ma il cambiamento non è certo finito qui.

Sono calate di 4-5 gradi, ma tra l'11 e il 15 di aprile c'è stata una brusca risalita, per l'Anticiclone delle Azzorre. I gradi, in questo caso saliranno quasi a 25 gradi facendo percepire un clima quasi estivo. Tra il 16 e il 22 ancora una volta un brusco cala di almeno 6-7 gradi, principalmente al centro nord. Naturalmente nel caso di forti sbalzi è importante tenere sotto controllo il proprio abbigliamento per non rischiare di avere troppo caldo e eventualmente troppo freddo a seconda del periodo.

LEGGI ANCHE>>> Meteo, Mario Giuliacci avvisa: "In arrivo uno scossone clamoroso, ecco quando e dove"