Il Paradiso delle Signore, Marcello in esclusiva: "Il mio rapporto con Adelaide fuori dal set"

il paradiso delle signore marcello

Abbiamo intervistato Pietro Masotti, attore italiano amato soprattutto per il suo ruolo nella soap di Rai 1, Il Paradiso delle Signore. Qui interpreta Marcello Barbieri, ragazzo che nel corso del tempo ha saputo farsi strada nel mondo degli affari milanesi. 

Pietro Masotti è un noto attore italiano, conosciuto per il suo ruolo in Il Paradiso delle Signore, celebre soap di Rai 1 ora arrivata all'ottava stagione. Le riprese attualmente sono finite e gli attori sono in pausa dal set. Masotti ci ha rivelato, nel corso della nostra intervista, qual è il suo rapporto con Vanessa Gravina che nella soap interpreta la Contessa di Sant'Erasmo, Adelaide. La loro storia ha appassionato milioni di telespettatori nel corso degli anni e ora che sembrano essersi detti addio definitivamente, la donna pare sia gelosa della nuova arrivata, Rosa (Nicoletta Di Bisceglie).

Pietro Masotti si è diplomato all'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica Silvio D'Amico. Attualmente è uno dei protagonisti più amati della soap Il Paradiso delle Signore, ma ha avuto anche altri ruoli importanti nel corso della sua carriera, sia al cinema che in televisione. Per esempio nel 2010 ha preso parte al film L'Estate di San Martino nel 2010. Ricordiamo anche 10 regole per fare innamorare nel 2012 e Rudy Valentino nel 2017. Ha partecipato anche a Ballando con le Stelle con la maestra Tove Vilfor, arrivando anche in finale. Dal 2019 è nei panni di Marcello Barbieri. 

Il Paradiso delle Signore, Pietro Masotti: "Com'è cambiata la mia vita da quando sono Marcello"

Ti abbiamo visto nel Paradiso dal 2019, da quell’anno in poi com’è cambiata la tua vita?
“Sì, in maniera molto lineare è aumentata la tranquillità economica. Facendo l’attore la continuità di lavoro non è mai garantita. Avere la certezza di essere in un prodotto del genere vincente mi ha tranquillizzato da questo punto di vista. Anche la popolarità che mi sta dando ha modificato un po’ il mio stile di vita, anche se non in modo radicale. Il mio è stato molto un work in progress, l’ho costruito nel corso degli anni, sfruttando anche un po’ delle sensazioni che mi dava la scrittura, ma mettendoci anche del mio. Cerco di intervenire anche come autore del mio personaggio. Lo faccio per sentirlo anche un po’ mio e per evitare di cadere nella noia”.

il paradiso delle signore marcello
Pietro Masotti e Emanuel Caserio nei panni di Marcello Barbieri e Salvatore Amato in una scena de Il Paradiso delle Signore

"Il mio rapporto con Vanessa Gravina fuori dal set"

Il tuo personaggio ha avuto una storia con la Contessa di Sant'Erasmo (Vanessa Gravina ndr.) e ha fatto impazzire i fan, com’è il tuo rapporto con Vanessa fuori dal set?
“E’ splendido. Vanessa è una persona molto umile e disponibile, anche al confronto. Capita che ci sentiamo anche al di fuori, sia per parlare di lavoro, ma anche per parlare di altro. E’ stato anche uno dei motivi per cui secondo me la coppia funziona. C’è un bel feeling e anche una grande stima artistica, insieme ci divertiamo molto".

"Con Danilo D'Agostino ho un rapporto quasi fraterno"

Con Danilo D'Agostino (Matteo Portelli), arrivato quest'anno nell'ottava stagione della soap, che rapporto hai?
“Con lui si è creato un bel rapporto, quasi fraterno. Ci vediamo anche al di fuori perché io l’ho portato con me a giocare con l’Italiana Attori, ci vediamo perché facciamo partite di beneficenza. Non abbiamo avute molte occasioni di vederci tantissimo fuori. Io quest’anno faccio 38 anni e nel weekend voglio fare una vita più tranquilla. Lui fa una vita più movimentata, esce la sera, mentre io preferisco stare a casa. Danilo, però, è stata una bella scoperta. Ci vediamo ogni sabato mattina per gli allenamenti”.

"Cosa mi lega a Marcello dopo 5 anni da Il Paradiso delle Signore"

Il tuo personaggio è cambiato nel corso del tempo, da umile ha ottenuto un lavoro sempre migliore e ha avuto le sue soddisfazioni. C’è qualcosa che ti lega a lui?

“Sicuramente sono cresciuto insieme al mio personaggio anche nella vita. Avere un apprezzamento dal pubblico per me è una riconferma continua ed è la prova che io questo lavoro lo posso fare. Quindi mi ha reso anche più sicuro. Lui è sempre stato un tipo più spavaldo di me. Io sono sempre stato, non dico timido, ma tendenzialmente meno esuberante rispetto a Marcello”.

LEGGI ANCHE>>> Il Paradiso delle Signore, Rosa rivela: "Il rapporto con Marcello fuori dal set"