Voglia di cotoletta? Questa variante di Benedetta Rossi è gustosissima

Se avete voglia di una cotoletta dovete assolutamente provare questa variante di Benedetta Rossi, molto leggera ma gustosissima.

In alcuni giorni capita di aver voglia di determinate pietanze, un po' per l'umore un po' semplicemente per sfizio. Spesso mangiare qualcosa di gustoso e simpatico riesce proprio a dare una svolta alla giornata riempendoci lo stomaco e l'anima di buon umore. Dimenticate cibi complicati e laboriosi per soddisfare tutte queste piccole voglie. Una maestra delle ricette semplici e gustose è Benedetta Rossi ed è a lei che ci siamo appellati per questa gustosissima versione della cotoletta.

Se c'è un piatto sfizioso che mette d'accordo tutti i palati quello è sicuramente la cotoletta, semplice, sfizioso e gustosissimo. Che tu preferisca la versione viennese o quella milanese poco importa sono entrambe gustosissime e rappresentano un piatto a cui difficilmente si può rinunciare. Non sono questi però dei piatti proprio leggeri, ma c'è una versione rivisitata da Benedetta Rossi che alleggerisce un po' il carico ma conserva la bontà tipica della cotoletta. Farle non costa davvero nulla e il risultato è sorprendentemente buono. Vediamo quindi insieme come preparare queste golosissime cotolette per portare in tavola tanto gusto e un bel po' di allegria.

Benedetta Rossi la variante delle sue cotolette è gustosissima

Ideali per il pranzo o anche la cena di tutti i giorni le cotolette di pollo allo yogurt di Benedetta Rossi sono una vera e propria manna dal cielo. Per farle occorrono pochissimi ingredienti e tutti facilmente reperibili. Il processo non è per nulla complicato e la cottura in forno garantisce anche un effetto 'leggerezza' davvero spettacolare. Vediamo insieme gli ingredienti delle cotolette, per farle occorrono: 500g petto di pollo a fettine, 125g yogurt bianco, pangrattato, 1/2 limone (per il succo), olio extravergine d’oliva e sale. Il procedimento è semplice e veloce per un risultato gustosissimo.

Iniziamo prendendo le fettine di pollo e salandole, in questo modo si insaporiranno e risulteranno davvero gustose. Intanto mescoliamo in una ciotola lo yogurt con il succo di limone. Una volta che la salsa di yogurt sarà pronta adagiamo le fette di pollo e lasciamole insaporire per qualche minuto. Trascorso il tempo giusto iniziamo ad impanare le fettine di pollo una ad una stando attenti che il pangrattato aderisca su tutta la superfice. Una volta sicuri del risultato adagiamole su una teglia precedentemente foderata con carta forno e inforniamo. La temperatura del forno dovrà essere di 180°C e dovranno cuocere per 25-30 minuti. Una vera bontà sfiziosa e leggera da provare assolutamente.

LEGGI ANCHE >>>Bassotto assaggia il limone per la prima volta: la sua reazione è tutta da vedere