Voglia di Costiera Sorrentina? Ci pensa Max Mariola con questa ricetta

Le voglie culinarie sono fatte per essere esaudite e se la vostra riguarda la Costiera Sorrentina c'è chef Max Mariola che corre in vostro soccorso con questa ricetta.

Non si può sempre dire no quando si tratta di golosità e se la vostra riguarda la pasta, allora il piatto di oggi fa al caso vostro. Chef Max Mariola, conosciuto da tutti i buongustai del mondo, ha proposto sui suoi canali la ricetta più accostata alla Costiera Sorrentina: la pasta alla Nerano. Una ricetta storica e buonissima che ancora oggi resta uno dei piatti preferiti di chiunque visita la Campania.

Secondo la versione ufficiale della storia, la creazione della pasta alla Nerano risale agli anni '50. La cuoca di un piccolo ristorante, ancora presente sul posto, esaudì la richiesta di un cliente e creò un piatto sensazionale. Ad arrivare un giorno nel ristorante fu un cliente abituale che aveva portato dal suo orto delle zucchine piccole, di quelle col fiore. L'uomo chiese alla cuoca di preparare con le zucchine un piatto e la donna, subito inventò con semplici ingredienti una ricetta davvero iconica e deliziosa. Formaggio, zucchine e pasta, elementi che se mescolati in modo preciso riescono a creare qualcosa di spettacolare.

Costiera Sorrentina, pasta alla Nerano di Max Mariola

Come in tutte le ricette storiche e famose ci sono varie versioni della ricetta originale. C'è chi dice che il formaggio che serve per riprodurla fedelmente è un mix di parmigiano e pecorino, chi invece dice si tratti del provolone del monaco. In entrambi i casi, per quanto le ricette storiche siano buone così come sono state create, un piccolo cambiamento può dare comunque grandi risultati. In questa versione lo chef Max Mariola utilizza: zucchine (di quelle col fiore), aglio grattugiato, pasta, provolone. Pochissimi ingredienti per un sapore fantastico che vi farà fare sicuramente il bis.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chef Max Mariola (@chefmaxmariola)


Tagliate le zucchine a rondelle e friggetele in olio d'oliva ma non troppo, cercate di evitare che si anneriscano troppo. Una volta cotte le zucchine, iniziate a cuocere la pasta e in una padella a parte fate insaporire dell'olio con aglio grattugiato e basilico. Prendete parte delle zucchine e versatele in padella insieme alla pasta e un mestolo di acqua di cottura. Unite successivamente le restanti zucchine, amalgamate e spegnete la fiamma. Adesso cospargete la pasta, ancora in padella, con una cascata di provolone grattugiato. Fate amalgamare girando vigorosamente e aggiungete giusto un pizzico di pepe. Un piatto semplice e gustosissimo della Costiera Sorrentina nella versione di chef Max Mariola, una vera bontà.

LEGGI ANCHE >>>Benedetta Rossi, cena salutare? La ricetta semplice per rendere le verdure saporite