"Sono baby-sitter in una famiglia ricchissima: ecco cosa mi lasciano fare durante il turno"

baby-sitter

Non tutte le baby-sitter nel mondo sono chiamate a compiere i lavori forzati. Una donna che lavora come tata per una famiglia benestante ha spiegato la sua giornata tipo, e sembra piuttosto divertente.

Non è una passeggiata prendersi cura di bambini che non sono i nostri come lavoro a tempo pieno. Le responsabilità possono riguardare la pulizia, i compiti di assistenza all'infanzia e altro: spesso anche una passeggiata al parco può risultare complicata. Molto spesso questa serie di incarichi porta la persona di riferimento a non avere un minuto di tregua durante il turno di lavoro. La vigilanza costante è fondamentale per evitare incidenti. Inoltre, la babysitter deve prendersi cura delle esigenze quotidiane dei bambini come preparare pasti, aiutare con il bagno e l'abbigliamento, e garantire che seguano un programma stabilito dai genitori, come orari di sonno e compiti domestici.

Può essere responsabile dell'intrattenimento e della stimolazione dei bambini, organizzando attività divertenti e istruttive per aiutarli a sviluppare le loro capacità cognitive e sociali. Perché se possibile, è meglio farlo in un contesto più agiato e benestante? La testimonianza di questa tiktoker ci ha fatti venire voglia di lanciarci in questa esperienza.

Baby-sitter in una famiglia ricchissima: cosa riesce a fare durante l'orario di lavoro

Essere tata in una famiglia benestante, che ha la possibilità di concedersi più agi e attività rispetto ad altre, conta sicuramente tanto nella testimonianza di questa giovane baby-sitter. Ha spiegato sul suo profilo TikTok i benefici di essere stata scelta da una famiglia molto ricca, e che quindi le permette di avere un turno di lavoro molto più flessibile rispetto a quello che si possa pensare. In primis non è l'unica che lavora presso la famiglia, quindi non le tocca badare alle pulizie e ai pasti per i bambini: ci sono altre persone pagate per questi ruoli. Inoltre, durante il turno l'unica cosa che deve fare e accompagnarli a fare merenda, spesso a base di bevande sfiziose e torte coloratissime nel centro della città.

@calliecharming

Nanny vibes baby #soohieturnerhousehold

♬ original sound - Callie

La cosa bella avviene sempre in questo frangente, quando poi tornata a casa, i suoi datori di lavoro avendo a disposizione altro personale le permettono di andare in palestra e addirittura fare un pisolino, che a detta sua può arrivare anche fino a tre ore alla volta. Doccia, cambio e poi è pronta per uscire nuovamente. Infine le resta del tempo che insieme al suo fidanzato impiega per un'iniziativa molto nobile: fanno volontariato in un centro per anziani. Insomma, a detta sua essere tata presso una famiglia come quella che l'ha assunta, ha più benefici che oneri.

LEGGI ANCHE>>>I Leoni di Sicilia, cosa non convince il pubblico: la serie Disney+ ha una pecca rilevante